CERCATEMI NELLA NEVE

Tu sei ciò che se ne va:
acqua che mi porta,
che mi lascerà.

 

Cercatemi nell’onda.

 

Ciò che va e non torna:
vento che nell’ombra
si spegne e s’accende.

 

Cercatemi nella neve.

 

Ciò che nessuno sa:
banco mobile
che non parla con nessuno.

 

Cercatemi nell’aria.

 

Rafael Alberti

 

Da “Degli angeli”, Einaudi, Torino, 1966

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close