Funghi – BOLETUS (Tubiporus) APPENDICULATUS

 

Da «appendiculatus» (lat.) = appendicolato. Per il gambo a punta

SINONIMI: Boletus aereus Krombholz – Boletus irideus Rostkovius

NOMI VOLGARI: Boleto appendicolato

.

Cappello: 8-18 cm, carnoso, emisferico indi convesso poi spianato; color bruno-rossiccio, vellutato.

Tubuli: fini, adnati, corti; gialli, verdognoli al tocco.

Pori: piccoli, rotondi; gialli, al tocco verdi o blu.

Gambo: 6-8 x 2,5-3,5 cm, pieno, tozzo, ventricoso, radicato; del colore dei tubuli, con reticolo giallo.

Carne: giallognola sul gambo, rossastra sotto la cuticola, virante all’aria al verde-azzurro-rosso. Odore e sapore gradevoli, di nocciola nel fungo adulto.

Spore: bruno-olivacee, fusiformi, 12-15 X 4-5 micron.

Habitat: boschi di latifoglie. Estate-autunno.

Commestibilità: ottimo.

OSSERVAZIONI: È riconoscibile per il bel colore giallo oro dei pori e per la carne pure gialla che vira leggermente al rosso-rosa e anche al l’azzurro-blu. Di solito la carne è rosata al fondo del gambo e blu nel tratto sottoimeniale al cappello.

Il Boletus regius con il cappello di un bel rosso-rosa antico è uguale in ogni altra caratteristica.

Stesse caratteristiche ma cappello chiaro, quasi bianco crema con sfumature grigiastre ha il Boletus fechtneri da non confondere col Boletus albidus o radicans  pure biancastro a pori gialli, ma a carne amara, non commestibile. Del gruppo fa parte anche il Boletus speciosus o pseudoregius. Esiste un Boletus appartenente a questo gruppo con il margine del cappello a sfumature violette e che viene determinato come Boletus fechtneri  ma che si differenzia nettamente dallo stesso sensu Velenovski e dovrebbe ricevere nome nuovo. Cresce specialmente in zone vicine alla pianura Padana. È riportato nel 4° volume con il nome provvisorio di Boletus pseudofechtneri.

BRUNO CETTO

Da “I funghi dal vero”, di B. Cetto – Saturnia

Foto: Rete

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close